Torna la Cucina dello Spirito

stefano barbizzi 2' di lettura 04/11/2008 - E\'  giunta  la  stagione  autunnale  e  prontamente  arriva  il  programma  del  Circuito  della  Cucina  dello Spirito (Circuito delle Cucine Tipiche Picene).

L\'Associazione I Sapori del Piceno anche quest\'anno ha organizzato una serie di appuntamenti inerenti la cultura monastica, dalle degustazioni dei vini, dei dolci e degli olii, alle conferenze sulle peculiarità della mensa monastica, alle cene a tema nei ristoranti del circuito. Il programma ha l\'avvio il 09 novembre 2008 a Monteprandone con la Degustazione dei vini novelli guidata da Pierpaolo Rastelli, e si conclude il 03 gennaio 2009 ad Offida con la degustazione degli olii monastici, transitando il 20 dicembre 2008 per Monsampolo del Tronto con la degustazione dei dolci natalizi, sempre di origine monastica.


Ancora una conferma dell\'estrema intraprendenza dell\'Associazione I Sapori del Piceno e della qualità di un Circuito della Cucina dello Spirito che opera con l\'obiettivo comune di promuovere il proprio territorio creando una nuova immagine turistica incentrata sulla cultura monastica, peculiarità e ricchezza dei territori Piceni ma anche dell\'intera Regione Marche. Giunti alla IV edizione della manifestazione, nata nel gennaio del 2005 con la fondazione dell\'associazione I Sapori del Piceno per volontà di alcuni privati di Monteprandone, arriva un altro grande risultato per il territorio e per l\'associazione, la partecipazione insieme alla Regione Marche ad AUREA - Borsa Internazionale del Turismo Religioso che si terrà a Foggia dal 20 al 22 novembre. Barbizzi \"L\'ottimo lavoro profuso negli anni dall\'associazione ha generato nel tempo un crescente gradimento da parte del pubblico che ci segue in tutte le manifestazioni organizzate. Oggi un altro riconoscimento arriva anche dalla Regione Marche, che ringraziamo in quanto ci concede la possibilità di essere coespositori all\'interno del loro stand presso AUREA Borsa del turismo religioso, punto di incontro nazionale ed internazionale tra la domanda e l\'offerta turistica di tipo religioso. Quindi Monteprandone, San Giacomo della Marca, l\'associazione I Sapori del Piceno e la Cucina dello Spirito saranno tra le peculiarità regionali che la Regione Marche proporrà ad AUREA\".


Per informazioni rivolgersi allo 0735-62545, oppure s.barbizzi@isaporidelpiceno.it o visitate il sito
www.isaporidelpiceno.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 novembre 2008 - 1055 letture

In questo articolo si parla di attualità, Associazione i sapori del piceno





logoEV