Gli stands della Provincia alla Fiera \'Matka 2009\' in programma ad Helsinki

ascoli piceno 2' di lettura 14/01/2009 - Tra i tanti eventi di richiamo per la promozione del territorio piceno in programma nel 2009 (tra cui la fiera BIT di Milano, in calendario nella seconda metà del mese di febbraio) spicca la partecipazione della Provincia a “Matka 2009”, la più grande fiera del turismo nordico che si terrà ad Helsinki (Finlandia) dal 15 al 18 gennaio.

Si tratta di un appuntamento di prestigio, in quanto rappresenta non solo un’occasione per promuovere e far conoscere il Piceno e le sue eccellenze naturali, enogastronomiche, artistiche e culturali, ma anche un ambito particolare dove poter avviare e stringere rapporti di collaborazione con i diversi tour operator stranieri presenti all’evento. Una partecipazione, quella della Provincia, che è frutto anche della preziosa intermediazione di Paolo Pellei (sambenedettese di nascita ma finlandese di adozione) che, dopo aver ho insegnato per anni lingua e cultura italiana presso l’Istituto Italiano di Cultura di Helsinki e in altri centri linguistici, ha aperto un’agenzia di viaggi con l’obiettivo, anche, di sponsorizzare la regione Marche, il Piceno e le sue ricchezze ai turisti del nord Europa.


E’ fondamentale attirare i flussi turisti della Scandinavia, del nord Europa e dei Paesi Bassi – spiega l’assessore provinciale al Turismo Avelio Marini – in questa prospettiva “Matka 2009” rappresenta un’ottima occasione per coinvolgere operatori specializzati ed esperti del settore, portando così nuova linfa ad un turismo estero che, purtroppo, non ancora può vantare su grandi numeri a livello regionale. E’ nostro interesse pertanto, anche grazie a questi prestigiosi appuntamenti internazionali – ha aggiunto Marini – organizzare iniziative e workshop per far conoscere le nostre peculiarità legate alla bellezza del variegato territorio e ai frutti della terra che lo stesso produce”.


Negli stand della Provincia alla fiera di Helsinki saranno così presenti depliant e materiali descrittivi del Piceno con, in bella mostra, la Riviera adriatica, le ricchezze monumentali ed artistiche dei tanti centri storici, i suggestivi borghi collinari, la montagna (e, in particolar modo, il Parco nazionale dei Sibillini), l’enogastronomia con il “Circuito delle Cucine Tipiche” nonché i pacchetti per soggiornare nelle Marche tra cui quelli legati ai “bikers”, cioè gli amanti delle due ruote particolarmente numerosi a quelle latitudini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 14 gennaio 2009 - 1681 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno, i sapori del piceno





logoEV