Elezioni dei presidenti di commissione

ascoli piceno 2' di lettura 05/09/2009 - Nella mattinata odierna, su iniziativa del sottoscritto, si sono insediate le prime cinque commissioni comunali permanenti per procedere all’elezione dei rispettivi presidenti.

Sono risultati eletti: Piera Seghetti (Affari Istituzionali), Sergio Cinelli (Urbanistica e Lavori Pubblici), Laura Castelletti (Bilancio e Programmazione), Marco Cardinelli (Lavoro e Sviluppo) e Raniero Isopi (Cultura). Constatata la presenza, per quanto riguarda la minoranza, dei soli consiglieri Camela (UDC) e Gibellieri (Ascoli per Gibellieri) si è ritenuto – con l’accordo di questi ultimi – di rinviare la designazione dei Vicepresidenti delle sopra citate commissioni.

Ciò per preservare il diritto/dovere delle opposizioni di formulare liberamente e senza condizionamento alcuno le proprie designazioni. Si coglie l’occasione per ribadire che l’inserimento tra le file della minoranza del consigliere Walter Gibellieri discende pedissequamente dall’applicazione della normativa sull’elezione diretta del Sindaco e del Presidente della Provincia (l.81/93).

Tale elementare constatazione, dopo i chiarimenti già forniti in tal senso dal Dott. Laganà nel corso della seduta del 31 luglio 2009 e dal Segretario Comunale in occasione della conferenza dei capigruppo del 26 agosto 2009, è stata ulteriormente confermata in un parere del Dirigente responsabile reso in data 2 settembre. Alla luce di quanto sopra, l’enfatizzazione ulteriore della vicenda legittimerebbe il dubbio che si voglia semplicemente ritardare l’azione amministrativa del Comune di Ascoli Piceno in un frangente di gravissima rilevanza sociale.

Il nostro territorio, sconvolto da una crisi economica senza precedenti, chiede a tutta la classe dirigente atteggiamenti responsabili e non strumentali. La massima assise comunale, nelle prossime settimane, sarà chiamata ad approvare importanti provvedimenti in favore della nostra Comunità. Auspico che la minoranza consiliare, assumendo un atteggiamento costruttivo voglia alimentare quel confronto che, senz’altro, potrà migliorare la qualità complessiva degli atti da approvare.

Io confido che la tentazione ostruzionistica di qualcuno non prevalga sull’esigenza suprema di rendere il nostro territorio sempre più capace di reagire alla crisi. Nella giornata di domani si procederà all’elezione degli ulteriori Presidenti di Commissione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-09-2009 alle 16:35 sul giornale del 05 settembre 2009 - 1017 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno, Comune di Porto San Giorgio