Montelparo: colpito da un petardo, 30enne rischia di perdere l\'occhio

petardo 1' di lettura 01/01/2010 - Colpito da un petardo al volto, rischia l\'occhio. Protagonista della vicenda di Capodanno un 30enne.

Il giovane, durante i festeggiamenti del Capodanno nella piazza di Montelparo (Ascoli), è stato colpito da un petardo al volto. Soccorso immediatamente e trasportato all\'ospedale, il 30enne ha riportato una prognosi di 40 giorni. Rischia di perdere un occhio.

Questo l\'episodio più grave avvenuto nelle Marche durante i festeggiamenti. Altre ustioni provocate dai giochi pirotecnici sono state poi registrate a Fano, Ancona e San Benedetto del Tronto. I rispettivi protagonisti hanno prognosi di pochi giorni: 6 a Fermo e 10 a San Benedetto del Tronto.

Non sono mancati neanche gli incidenti stradali nel territorio marchigiano. Il più grave a Castelfidardo.





Questo è un articolo pubblicato il 01-01-2010 alle 19:57 sul giornale del 02 gennaio 2010 - 1543 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, ancona, capodanno, castelfidardo, san benedetto del tronto, fermo, fuochi d\'artificio, incidenti, Sudani Alice Scarpini, petardo, montelparo

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV