Inaugurato \'il Bolide\', circolo di Casapound

18/01/2010 - Ferretti (CPI): “La miglior risposta alle intimidazioni si è svolta sabato sera, in via della Fortezza, con l’inaugurazione del circolo “il Bolide”, locale gestito dai ragazzi di CasaPound Ascoli Piceno, recentemente colpito da un attentato notturno. Una bomba carta era infatti esplosa giovedì notte, provocando il danneggiamento del portone d’ingresso del circolo”.

Centinaia di persone, provenienti da tutto il centro Italia, hanno risposto all’invito dell’associazione per una serata in allegria. Un afflusso caloroso che ha fatto dimenticare per qualche ora l’atto intimidatorio dei giorni scorsi. Tra i presenti anche il presidente nazionale del movimento: Gianluca Iannone, giunto ad Ascoli direttamente da Roma. Tanti, soprattutto, gli Ascolani che hanno voluto portare personalmente la solidarietà ai ragazzi di CasaPound.


“Ci hanno chiesto di andare avanti – dice Giorgio Ferretti, responsabile provinciale di Cpi – e di non badare a ciò che è successo, ma di continuare a lavorare come abbiamo sempre fatto.” “Oltre 250 persone hanno raggiunto ‘il Bolide’. Persone col sorriso sulle labbra – continua Ferretti - E’ la miglior risposta che potessimo dare alla bomba carta e l’immensa tristezza che la accompagna.” “Colgo l’occasione per ringraziare tutte le organizzazioni e le istituzioni che ci hanno espresso solidarietà – conclude Ferretti – ho ricevuto decine e decine di telefonate, e in particolar modo vorrei ringraziare l’assessore Antonini, la Giovane Italia e Forza Nuova”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2010 alle 17:06 sul giornale del 19 gennaio 2010 - 1749 letture

In questo articolo si parla di attualità, CasaPound Italia Marche