Offida: la replica del PDL a D’Angelo

1' di lettura 24/01/2010 - In risposta alle dichiarazioni del consigliere di minoranza Lucio D’Angelo, ex sindaco di Offida, interviene il PDL di Offida che plaude l’operato del Presidente della Provincia Celani e dell’Assessore Crescenzi.

Non ha alcun fondamento quanto dichiarato da D’Angelo nell’ultima seduta del Consiglio Provinciale di Ascoli Piceno – dichiara Elisabetta Palmaroli, capogruppo PDL - nella quale è stato approvato il bilancio di previsione 2010. Celani ha garantito un contributo al comitato promotore dei Campionati del Mondo di Ciclismo Juniores che si svolgeranno ad Offida dal 5 all’8 agosto 2010, respingendo l’emendamento D’Angelo, che voleva assegnare le somme direttamente al Comune di Offida, chissà per farne cosa. La Provincia di Ascoli Piceno aveva già avuto contatti con gli organizzatori dell’evento e assicurato un sostegno concreto, oggi ribadito in sede di approvazione del bilancio”.

“Invece di turbare un clima di sana collaborazione tra Provincia e comitato organizzatore – dichiara Alberto Premici, segretario PDL Offida - D’Angelo dovrebbe tenere fede alle sue promesse elettorali a sostegno dell’evento ed impegnarsi di concerto con l’amministrazione comunale per trovare fondi e logistica. Auspichiamo di poter lavorare tutti per l’importante iniziativa, senza alimentare polemiche inutili”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2010 alle 14:18 sul giornale del 25 gennaio 2010 - 1210 letture

In questo articolo si parla di popolo della libertà, offida, PDL Offida





logoEV