Assemblea legislativa delle Marche: lavori per la V commissione

1' di lettura 09/09/2010 -

Partirà il prossimo 23 settembre con la provincia di Ascoli Piceno il programma di visite per ascoltare gli operatori sanitari del territorio. E’ quanto ha stabilito oggi la commissione Sanità e servizi sociali, presieduta da Francesco Comi (pd), durante la prima seduta dopo la pausa estiva.



La commissione ha fissato le modalità organizzative delle audizioni che verteranno sul nuovo Piano socio sanitario 2010/2012 (proposta di atto amministrativo 12/2010), di cui sono stati nominati oggi relatori il presidente Comi e il vicepresidente Giancarlo D’Anna (pdl), e sulla riorganizzazione del servizio sanitario regionale (modifica Legge 13).

Sono stati previsti incontri, oltre che con i direttori di zona, con i sindaci, i coordinatori d’ambito, i direttori dei dipartimenti, i sindacati e le associazioni. Obiettivo della commissione è quello di visitare tutte e cinque le province entro il mese di novembre. Durante la seduta si è proceduto inoltre alla nomina dei relatori Paolo Eusebi (Idv) e Giulio Natali (pdl) per la proposta di legge 15/2010 (Disciplina delle’attività di tatuaggio e piercing)), Valeriano Camela (Udc) e Giulio Natali per la pdl 30/2010 (Misure di agevolazione della sosta di autovetture in uso e/o a servizio di donne in stato di gravidanza e di neo mamme).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2010 alle 15:31 sul giornale del 10 settembre 2010 - 886 letture

In questo articolo si parla di politica, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bW0





logoEV