San Benedetto: cercasi vecchi funai per la Festa di San Biagio 2011

1' di lettura 21/12/2010 -

Il Comune di San Benedetto cerca di rintracciare vecchi funai in vista della Festa di San Biagio 2011, patrono della categoria, una ricorrenza anticamente celebrata in città e ripristinata dall’Amministrazione comunale nel 2007.



Il prossimo 3 febbraio si svolgerà in Comune una cerimonia, durante la quale verranno consegnate una medaglia e un attestato a tutti coloro che già non siano stati “premiati” negli anni precedenti.

I vecchi funai sono quindi invitati a “segnalarsi” all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, al numero di telefono 0735.794555, e-mail urp@comunesbt.it. Si precisa ancora una volta che solo coloro che non siano già stati premiati sono invitati a segnalare il proprio nome. I già premiati verranno invitati anche quest’anno alla cerimonia, ma come “spettatori”.

Non verranno premiati, infine, gli eredi, ovvero parenti di funai deceduti. In passato questa richiesta era giunta in Comune, ma per ovvie ragioni di “affollamento” la richiesta non è stata accolta. In caso contrario, infatti, il premio sarebbe andato a buona parte dei sambenedettesi, data la diffusione del mestiere del funaio in passato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2010 alle 15:39 sul giornale del 22 dicembre 2010 - 1524 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto, comune, funai, festa san Biagio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fHO