Festival del Merletto: Offida rappresenta l'Italia

offida 2' di lettura 02/02/2011 -

Offida rappresenterà l’Italia alla quarantunesima edizione del Festival del Merletto a Tombolo di Rauma, cittadina finlandese riconosciuta come patrimonio dell’Unesco, situata ad circa 300 chilometri dalla capitale Helsinki.



Per presentare questo importante appuntamento, in calendario dal 23 al 31 luglio prossimi, si è svolta mercoledì mattina una conferenza stampa tenuta presso la sala Giunta del Comune di Offida dal vicesindaco Piero Antimiani, dal tour operator Paolo Pellei, da Sandro Zocchi Presidente del Consorzio Turistico Riviera delle Palme e da Melissa Tarquini vicepresidente della Cooperativa Oikos.

“Questo importante risultato – ha spiegato Antimiani – è il frutto di contatti avviati lo scorso anno al Matka, la più importante fiera turistica della Scandinavia, quando abbiamo incontrato gli amministratori di Rauma, uno dei centri europei più illustri per la tradizione del merletto a tombolo. Intorno a questi meravigliosi manufatti è scaturita subito l’idea di uno scambio reciproco e i finlandesi si sono subito impegnati ad invitarci ufficialmente come rappresentanti dell’Italia a una delle più importanti manifestazioni della Finlandia. A Rauma, splendida città con il centro storico interamente in legno, Offida allestirà uno stand con tanto di merlettaie all’interno del festival e avrà anche un importante spazio esterno per promuovere le bellezze artistiche ed architettoniche. Dunque una promozione a tutto campo che avrà importanti risvolti a livello turistico”. Tra i vari eventi, il 28 luglio è prevista anche una conferenza interamente dedicata al merletto offidano.

“Sono orgoglioso di aver promosso questo incontro – ha dichiarato Paolo Pellei, della Strada Travels, agenzia che da circa tre anni promuove il movimento turistico finlandese in Italia – che ha dato in poco tempo risultati importanti e che avrà ripercussioni molto positive per la città di Offida e per tutto il Piceno. I finlandesi, infatti, sono attratti dalla completezza del nostro paesaggio che in pochi chilometri spazia dal mare alla montagna, passando per le colline”. “Sono queste le inziative da intraprendere – ha detto Sandro Zocchi – perché portano risultati visibili e concreti per il nostro turismo. Il Consorzio ha sempre creduto nella politica di individuazione di altri mercati e il fatto che la collaborazione con la Strada Travels porti all’arrivo di oltre 700 turisti finlandesi con una permanenza media di una settimana è estremamente positivo”.

Melissa Tarquini ha illustrato l’impegno della cooperativa Oikos che curerà la partecipazione della delegazione offidana a Rauma e l’allestimento dello stand al Festival del Merletto. Sempre la stessa cooperativa organizzerà la seconda edizione della Settimana del Merletto, in programma ad Offida la prima settimana di luglio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2011 alle 19:26 sul giornale del 03 febbraio 2011 - 1314 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Offida

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gYQ





logoEV