Buste paga più pesanti per i lavoratori del commercio e turismo

Confcommercio logo 1' di lettura 09/01/2012 -

I lavoratori dipendenti del settore commercio e turismo, delle imprese aderenti alla Confcommercio della provincia di Ascoli Piceno, avranno anche per il corrente anno 2012 buste paga più pesanti.



E’ stato infatti appena siglato l’accordo tra sindacati dei lavoratori (FILCAMS – CGIL, FISASCAT – CISL, UILTUCS – UIL) e la Confcommercio Picena (come hanno altresì fatto anche le Associazioni di Macerata, Fermo ed Ancona) che porterà più soldi ai lavoratori, in quanto lo stesso garantisce l’applicazione, indipendentemente dal contratto collettivo applicato, della tassazione ridotta al 10% (a differenza dell’aliquota massima del 38%) che va ad incidere sulle componenti accessorie della retribuzione (straordinario, premi di risultato, lavoro notturno e festivo), a fronte di incrementi di produttività ed in generale al miglioramento della competitività aziendale.

"Si tratta di un accordo che premia il lavoro e la produttività – hanno commentato all’unisono il presidente provinciale Confcommercio Igino Cacciatori ed il direttore Giorgio Fiori – e che comunque porta positività ed un po’ di ottimismo, all’inizio di questo nuovo 2012, che si prevede piuttosto difficile dal punto di vista economico e dei consumi, per cui siamo senz’altro soddisfatti di una tale iniziativa sindacale, utile ad incrementare il potere d’acquisto delle famiglie, senza aumentare il costo del lavoro".

"L’accordo sulla detassazione – aggiunge il direttore Fiori - prevede altresì che le imprese maggiori, che magari hanno unità distributive nell’ambito di più province, potranno applicare le agevolazioni fiscali, definite dalla Confcommercio, anche ai lavoratori dipendenti in forza presso sedi o unità operative situate al di fuori della provincia di Ascoli Piceno".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2012 alle 16:06 sul giornale del 10 gennaio 2012 - 810 letture

In questo articolo si parla di lavoro, confcommercio, Confcommercio di Ascoli, giorgio fiori, igino cacciatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tIS





logoEV