Ascoli: omicidio Rea, accolta la richiesta di giudizio immediato per Parolisi

salvatore parolisi e melania rea 1' di lettura 20/01/2012 - Il gip di Teramo, Giovanni de Rensis, ha accolto la richiesta di giudizio immediato di Salvatore Parolisi, presentata dal pool di magistrati che indaga sul delitto della moglie Melania Rea.

L'udienza dinanzi alla Corte d'Assise di Teramo per il processo è stata fissata per il prossimo 27 febbraio. Il legale della famiglia Rea, Mauro Gionni, ha commentato la decisione espriemendo "piena soddisfazione".

Parolisi, che si è sempre dichiarato innocente, deve rispondere di omicidio volontario pluriaggravato e vilipendio di cadavere. Il caporal maggiore dell'esercito resta l'unico indagato ed è detenuto attualmente nel carcere di Teramo.










Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2012 alle 19:04 sul giornale del 21 gennaio 2012 - 661 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, san benedetto del tronto, ascoli piceno, teramo, melania rea, salvatore parolisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ubr





logoEV