Scomparsa del piccolo Jason, indagini chiuse

procura di ascoli 1' di lettura 21/01/2012 - La Procura di Ascoli Piceno ha chiuso le indagini per la morte del piccolo Jason, il bimbo di pochi mesi scomparso l'estate scorsa a Folignano.

Gli inquirenti, che venerdì hanno notificato a Denny Pruscino e Katia Reginella la chiusura delle indagini, hanno confermato le accuse di omicidio volontario aggravato e distruzione di cadavere per i genitori del piccolo, il cui corpo non è mai stato trovato.

Ora i due avranno a disposizione venti giorni per produrre documenti, memorie o per chiedere di essere ancora sentiti.






Questo è un articolo pubblicato il 21-01-2012 alle 00:43 sul giornale del 21 gennaio 2012 - 879 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini, procura di ascoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ub6