Emergenza occupazionale alla Indesit: un consiglio provinciale congiunto con Ascoli

Fabrizio Cesetti 1' di lettura 25/06/2013 - Nel pomeriggio di lunedì il Presidente della Provincia di Fermo Fabrizio Cesetti ha partecipato alla seduta straordinaria del Consiglio di Presidenza dell’UPI Marche, convocata presso la Sala Giunta del Comune di Fabriano per un incontro con le RSU, le OO.SS e l’UPI Umbria sull’emergenza occupazionale dell’azienda Indesit, alla presenza del Sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola e del Sindaco di Comunanza Domenico Annibali.

Al termine dell’incontro è stato sottoscritto il documento “Impegno per il lavoro”, che si allega. Nell’occasione, il Presidente Cesetti, che già aveva chiesto la convocazione di un Consiglio provinciale sulla questione, ha ravvisato con il Presidente della Provincia di Ascoli Piceno Celani, d’intesa con i Sindaci Saccuti e Annibali, l’opportunità di tenere un Consiglio provinciale congiunto ed aperto delle due Province a Comunanza, possibilmente il giorno 9 luglio 2013.

La proposta verrà presentata questa sera alla conferenza dei capigruppo della Provincia di Fermo, convocata dal Presidente del Consiglio Luigi Marconi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2013 alle 19:07 sul giornale del 26 giugno 2013 - 1359 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OHc





logoEV