Lasciano una pentola sul fuoco e vanno al mare: sventato incendio

Vigili del fuoco 1' di lettura 30/06/2013 - Erano andati al mare per godersi la domenica di bel tempo però, a causa di una disattenzione, avevano lasciato una pentola sul fuoco prima di partire. E’ successo nella mattina del 30 giugno ad una famiglia di Ascoli che, dopo alcune ore di mare, si è resa conto della grave dimenticanza che avrebbe potuto facilmente sfociare in tragedia.

Il capofamiglia ha quindi avvertito i Vigili del Fuoco che si sono prontamente recati nella loro abitazione in via Benedetto Croce, sventando la tragedia.

I pompieri sono entrati dalla finestra e hanno spento il fornello incriminato.

Situazioni di questo genere non sono nuove durante il periodo estivo e alcune volte finiscono anche in tragedia.

Per questo motivo è necessario fare sempre molta attenzione a spegnere tutto prima di lasciare l’appartamento, specialmente quando si ha intenzione di stare fuori a lungo, magari per andare al mare.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 30-06-2013 alle 15:43 sul giornale del 01 luglio 2013 - 841 letture

In questo articolo si parla di attualità, incendio, vigili del fuoco, pompieri, fuoco, ascoli piceno, mare, fornelli, gabriele ferretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OSV





logoEV