Rapina a Carpi. Militare del 235° Reggimento Piceno arrestato

1' di lettura 09/07/2013 - E' stato arrestato lo scorso fine settimana un militare del 235° Reggimento Piceno con l'accusa di rapina. Il ragazzo, 24 anni ed originario della provincia di Modena, avrebbe fatto da basista durante una rapina a Carpi, fruttata 20000 euro. Il fatto è accaduto a maggio, poco prima del suo arruolamento, avvenuto a giugno.

Il militare è stato rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto e nella giornata di lunedì 8 luglio è comparso davanti al Gip Giuliana Filippello per la convalida dell'arresto.

Il ragazzo si è avvalso della facoltà di non rispondere.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2013 alle 15:35 sul giornale del 10 luglio 2013 - 1127 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, marcia, rapina, arresto, esercito, soldati, militari, reggimento, addestramento, gabriele ferretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PeH