Arquata del Tronto: escursionisti restano bloccati sui Sibillini

elicottero vigili del fuoco 14/07/2013 - Sabato pomeriggio due escursionisti umbri sono rimasti bloccati sui monti Sibillini, nella zona di Pretare, frazione di Arquata del Tronto. I vigili del fuoco di Ascoli sono dovuti intervenire sul posto con un elicottero.

Il recupero dei due giovani, un ragazzo e una ragazza, rimasti bloccati probabilmente a causa del maltempo, è stato lungo e difficile.

La donna è stata tratta in salvo con l'elicottero, mentre il ragazzo è stato fatto scendere in sicurezza.


di Michele Piccioni
redazione@vivereascoli.it
 




Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2013 alle 16:15 sul giornale del 15 luglio 2013 - 671 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, redazione, ascoli, sibillini, elicottero, vivere ascoli, Arquata del Tronto, escursionisti, Michele Piccioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Pqs


Simone L

14 luglio, 21:05
chi ha raggiunto i due escursionisti a piedi e ha permesso il recupero dopo averli trovati? Nessuno parla mai del Soccorso Alpino di Ascoli, sicuramente i vigili del fuoco sono stati essenziali per il recupero ma se prima l'escursionista non viene trovato e preparato non si concluderebbe nessun intervento.
Grazie Soccorso Alpino

Niko O.

15 luglio, 14:38
Ero presente al momento del recupero e se non sbaglio il ragazzo e' stato addirittura portato via con il mezzo del soccorso alpino...devo concordare con Simone...xke mai questa cosa?