Calcio: nuovi guai al ginocchio per Destro. Altri 2 mesi di stop

1' di lettura 18/07/2013 - Non è cominciata nel migliore dei modi la nuova stagione di Mattia Destro. L'attaccante di Ascoli, acquistato la scorsa estate dalla Roma per ben 16 milioni di euro, dovrà stare fermo per 2 mesi. Salterà le prime giornate del prossimo campionato di Serie A.

Destro non sta prendendo parte agli allenamenti della nuova Roma di Rudi Garcia, in ritiro dallo scorso 9 luglio a Riscone di Brunico, a causa di un'infiammazione al ginocchio sinistro, quello operato nel gennaio scorso per un problema al menisco.

Secondo quanto riportato dal quotidiano capitolino 'Il Tempo' il professor Cugat avrebbe visitato l'attaccante giallorosso nei giorni scorsi escludendo complicazioni alla cartilagine che avrebbe prolungato notevolmente i tempi di recupero.

Riposo e fisioterapia per il centravanti, che dovrebbe tornare in campo per le prime giornate del prossimo campionato di Serie A, in partenza il 25 agosto.

Destro è chiamato a riscattare la stagione scorsa, vissuta tra luci ed ombre, complice anche l'infortunio, ed un Europeo Under 21 terminato col secondo posto ma che non lo ha visto tra i protagonisti in positivo. Solo giocando e segnando il centravanti ascolano potrà sperare di essere inserito nei 23 che il ct della Nazionale maggiore, Cesare Prandelli, porterà in Brasile la prossima estate per disputare i Mondiali.


di Marco Pettinelli
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2013 alle 19:11 sul giornale del 19 luglio 2013 - 691 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli piceno, nazionale italiana, serie A, vivere ascoli, mondiali di calcio, marco pettinelli, mattia destro, as roma, rudi garcia, stagione 2013-2014, europei under 21

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PCI