Moto 3: Fenati difende i colori azzurri a Silverstone

01/09/2013 - La gara della Moto3 a Silverstone ha visto Luis Salom consolidare la leadership in campionato vincendo sul traguardo per un poker tutto spagnolo. Romano Fenati, partito dalla dodicesima casella, ha sofferto nelle fasi iniziali per poi risalire mostrando la sua grinta in una bagarre ricca di sorpassi.

L'ascolano, a lungo nella Top 10, ha chiuso al dodicesimo posto. Gara sfortunata per Francesco Bagnaia, costretto al ritiro per problemi tecnici.

''Direi che oggi è andata abbastanza bene, sono riuscito a fare un bel recupero dopo un inizio non brillante e mi sono divertito - ha dichiarato Fenati al termine della corsa - All'inizio ho un po' subito, ma poi sono risalito. La moto era a posto, ma nella lotta di gruppo non è mai facile emergere. A Misano spero di fare un passo avanti, sarebbe un bel regalo sia per noi che per i nostri fan''.

Roberto Locatelli, coordinatore tecnico del team, ha invece espresso il suo dispiacere per l'occasione mancata e per i problemi tecnici di Bagnaia: ''Quella di oggi è stata una gara altalenante. Romano ha fatto il suo miglior giro all'ultimo passaggio, soffrendo un po' con il serbatoio pieno ad inizio gara. Pecco sfortunatamente ha avuto un problema tecnico che lo ha eliminato subito dalla competizione. Andiamo avanti col lavoro, rimboccandoci le maniche con la speranza di regalare emozioni al nostro pubblico''.

In attesa di tempi migliori, per il San Carlo Team Italia non resta che guardare avanti e sperare nel colpo di coda.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2013 alle 19:37 sul giornale del 02 settembre 2013 - 1029 letture

In questo articolo si parla di sport, ascoli piceno, gara, silverstone, romano fenati, san carlo team italia FMI

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Rc7