Made in Italy Tour: c'è anche Confindustria Ascoli Piceno tra i partecipanti

02/09/2013 - Confindustria Ascoli Piceno, Confindustria Pesaro Urbino e l’Unione Industriali Biellese sono entrati nella squadra dei Partner del Made in Italy Tour sostenendo e promuovendo i cicloamatori che dal 26 al 29 settembre porteranno in giro per l’Italia del centro e del nord lo spirito delle aziende italiane che vogliono far sentire la propria voce e credono fortemente che la ripresa economica del nostro Paese debba passare attraverso il sostegno e la valorizzazione del nostro tessuto imprenditoriale.

Il Made in Italy Tour, che partirà da Fabriano (AN) il 26 settembre, prevede 4 tappe in 4 giorni: Riccione, Bologna, Parma e Milano, città d’arrivo, per un totale di 480 kilometri.

A Made in Italy Tour partecipano cicloamatori sostenuti da tutte quelle Aziende che vogliono far sentire la propria voce e credono fortemente che la ripresa economica del nostro Paese debba passare attraverso il sostegno e la valorizzazione del tessuto imprenditoriale italiano, patrimonio preziosissimo che rischia di andare dissipato.

Una manifestazione cicloturistica che quindi assume tutti i requisiti di una vera e propria missione: scendere in campo per difendere il Made in Italy e contribuire al rilancio dell’economia con le inevitabili ricadute positive che tutto ciò avrebbe sull’occupazione e lo sviluppo imprenditoriale.

All’arrivo di ogni Tappa sono previste attività che renderanno il Consumatore italiano più consapevole e partecipe delle problematiche di quelle imprese che, pur tra tante difficoltà, credono ancora nel valore del ''Prodotto tutto Italiano''.

Queste Istituzioni hanno deciso di affiancare Confindustria Ancona patrocinando questa iniziativa insieme al Comune di Fabriano e all’Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani, ribadendo il proprio sostegno a fianco dei tanti Industriali che operano in Italia, che danno occupazione e che, soprattutto, qui vogliono continuare il loro impegno imprenditoriale.

L’evento amatoriale è organizzato dalla Associazione Sportiva Dilettantistica Made Italy Tour (affiliata FCI). Vanta inoltre la collaborazione della Federazione Ciclistica Italiana.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2013 alle 14:07 sul giornale del 03 settembre 2013 - 1203 letture

In questo articolo si parla di attualità, ciclismo, ascoli piceno, marche, confindustria, aziende, pesaro urbino, imprenditoria, Made in Italy Tour

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Rek





logoEV