Il Comune di Ascoli sosterrà Urbino come 'Capitale Europea della Cultura - 2019'

04/09/2013 - Anche il Comune di Ascoli si fa sostenitore ufficiale della candidatura di Urbino a 'Capitale Europea della Cultura - 2019'. La notizia è stata comunicata direttamente dal Comune della città delle Cento Torri attraverso il proprio sito.

La capitale europea della cultura è una città designata dall’Unione Europea che per il periodo di un anno ha la possibilità di far conoscere la sua vita e il suo sviluppo culturale. Diverse città europee hanno sfruttato questo periodo per trasformare completamente la loro base culturale, e facendo ciò, la loro visibilità internazionale.

Tra le città italiane che in passato hanno ottenuto tale riconoscimento troviamo Bologna nel 2000 e Genova nel 2004.

La candidatura di Urbino a Capitale Europea della Cultura porterebbe ad una valorizzazione non solo della città, ma di tutta la Regione. Come ha affermato alcune settimane fa il prof. Jack Lang, che presiede il comitato promotore: "Urbino, capitale europea della cultura, è il faro di un sistema territoriale complesso e straordinario, le Marche. Una regione plurale e diversa che intende cogliere nel progetto di candidatura a capitale europea l’occasione per rafforzare la propria identità e presentarsi al mondo. Le città delle Marche vantano ciascuna un primato."


di Michele Piccioni
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2013 alle 14:58 sul giornale del 05 settembre 2013 - 1401 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, redazione, ascoli, Comune di Ascoli Piceno, vivere ascoli, guido castelli, capitale europea della cultura 2019, Michele Piccioni, jack lang

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Rja