Tenzone Aurea: trionfo per Porta Solestà. Il Palio va al Sestiere gialloblù

1' di lettura 09/09/2013 - Dopo il primo posto ottenuto sabato sera nelle categorie Musici e Grande Squadra, nella finale di Piccola Squadra che si è svolta domenica sera, Porta Solestà ha recuperato il mezzo punto che aveva di svantaggio dall'Ente Palio Città di Ferrara laureandosi campione d'Italia.

Eppure domenica la giornata non è cominciata bene per il Sestiere gialloblù che nell'esercizio di coppia con Nardinocchi e Capriotti ha mancato la finale mettendo così in discussione la vittoria. L'Ente Palio Città di Ferrara ha ottenuto il primo posto con Baraldi e Malagoli, mentre Porta Maggiore, unico Sestiere ascolano qualificato alla finale di categoria, è giunto nono.

Nella specialità Piccola Squadra, Porta Solestà è riuscita a rimediare ottenendo la quarta posizione con 53,52 punti, giungendo alle spalle di Associazione Musici e Sbandieratori “Città Murata” (57,36), Alfieri Bandieranti e Musici del Niballo Palio di Faenza (55,89) e dell'Ente Palio Città di Ferrara (55,36).

Nella classifica combinata finale Porta Solestà ha ottenuto il primo posto, aggiudicandosi il Palio disegnato da Luca Fattori e il titolo di campione d'Italia, arrivando davanti all'Ente Palio Città di Ferrara e agli Alfieri Bandieranti e Musici del Niballo Palio di Faenza. Quinta piazza per Porta Romana, tredicesima per Porta Maggiore.


di Michele Piccioni
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2013 alle 12:27 sul giornale del 10 settembre 2013 - 1091 letture

In questo articolo si parla di redazione, spettacoli, ascoli piceno, ascoli, palio, vivere ascoli, Michele Piccioni, piazza arringo, sestiere porta maggiore, sestiere porta romana, sestiere porta solestà, tenzone aurea, campionato sbandieratori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Rt3