Calcio: Ascoli. Anche i 'senza tessera' in trasferta contro la Paganese

1' di lettura 11/09/2013 - La Paganese Calcio 1926 comunica di aver aderito all'iniziativa 'porta un amico' per la sfida di domenica 15 contro l'Ascoli. I possessori della tessera del tifoso infatti, potranno acquistare il biglietto anche per un amico bianconero non tesserato.

Finalmente una buona notizia per quei sostenitori del Picchio che hanno deciso di non omologarsi allo strumento di fidelizzazione ideato da Maroni. Gli ultras, dopo aver hanno raggiunto Frosinone nella 1ª di campionato per vedersi poi negare l'accesso all'impianto, potranno stavolta seguire l'Ascoli Calcio in trasferta.

L'aria che si respira in città è molto tesa: il tifo organizzato, reduce da un corteo contro la società durante il match contro il Barletta, è deciso a contestare ad oltranza Benigni affinché lasci la presidenza; quest'ultimo, però, sembra intenzionato a procedere per la propria strada.

Dopo la presentazione agli organi di stampa di Randall e Carpani, nella mattinata di mercoledì è arrivato il turno di Falzerano.

Foto gentilmente concessa da Giulio Spinucci.


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2013 alle 19:53 sul giornale del 12 settembre 2013 - 2408 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, roberto benigni, ascoli piceno, ascoli, ultras ascoli, tessera del tifoso, maroni, Roberto Maroni, ascoli calcio, Curva Sud Rozzi, trasferta, rocco bellesi, curva sud ascoli, curva sud, ultras 1898, Nucleo Piceno Ultras, paganese calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RCH