Castelli ha incontrato i Volontari del 235° Rav Piceno

11/09/2013 - Martedì mattina, alle ore 08:30, il sindaco Guido Castelli, ha incontrato presso l’aula polifunzionale della Caserma “Emidio Clementi” gli oltre 500 Volontari in Ferma Prefissata di un anno, uomini e donne, giunti giovedì 5 settembre presso il 235° Reggimento Addestramento Volontari “Piceno”, per la frequenza del corso di formazione di base.

Il sindaco, ricevuto dal Comandante di Reggimento, Col. Aniello Santonicola, ha inteso porgere in prima persona il più sincero e cordiale benvenuto, suo personale ed a nome dell’Amministrazione comunale e della città tutta, ai giovani, di età compresa tra i 18 e 25 anni, che hanno volontariamente scelto di abbracciare la carriera di soldati.

“Voi, ragazzi e ragazze, soldati del 235° Reggimento siete un vanto per la città di Ascoli Piceno in quanto rappresentate ed incarnate un modello culturale e dei valori di riferimento cui ci sentiamo particolarmente vicini. A voi va il mio ringraziamento e la mia ammirazione di cittadino e di amministratore per la scelta di vita compiuta. Siate orgogliosi del vostro Reggimento, cui l’amministrazione comunale e la città sono particolarmente legati da un rapporto di affetto sincero e collaborazione reciproca che lo stesso Capo di Stato Maggiore dell’Esercito ha recentemente sottolineato quale “esempio di proficua sinergia tra Istituzioni locali”.

Rappresentate indubbiamente la parte migliore e sana dell’Italia e siamo orgogliosi che possiate veicolare il nome e l’immagine della Città di Ascoli Piceno su tutto il territorio nazionale”. Queste le parole con le quali il primo cittadino ha ufficialmente salutato i giovani del 3° Blocco 2013 che affollavano la platea dell’aula.

L’iniziativa del sindaco testimonia una volta di più l’attenzione costante ed il sincero e profondo attaccamento delle Istituzioni locali al 235° “Piceno”, perfettamente integrato nel tessuto sociale cittadino e consolidata realtà del territorio ascolano, che il Colonnello Santonicola non ha mancato di sottolineare con legittimo orgoglio, nel ringraziare pubblicamente il Sindaco per l’ulteriore ed apprezzata dimostrazione di sensibilità nei riguardi del personale del Reggimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2013 alle 19:43 sul giornale del 12 settembre 2013 - 1425 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno, guido castelli, 235° rav piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RCF





logoEV