Lunedì 16 manifestazione dei lavoratori Haemonetics nell'aula del Consiglio Comunale di Ascoli

UGL 2' di lettura 13/09/2013 - Lunedì mattina 16/09 i lavoratori HAEMONETICS si ritroveranno a manifestare nell’Aula Consiliare del Comune di Ascoli Piceno, luogo simbolo della Città. Una volontà a non mollare, un modo netto per dire alla Città che non ci si può rassegnare alla chiusura di una fabbrica, a 185 disoccupati in più.

La Ugl vuole stare con i piedi per terra; sa il difficile quadro economico e la raffredata vitalità imprenditoriale, ma continua a ritenere possibile che le attenzioni embrionali sulla Haemonetics di cordate imprenditoriali possano concretizzarsi. A questo obiettivo di svolta produttiva del territorio non vogliamo rinunciare.

Con la Haemonetics c’è un confronto aperto, ci sono proposte economiche insufficienti e contenziosi giuridici, certamente dalla Haemonetics non accetteremo ricatti. Prima ci ha comprati dalla Pall, poi dopo appena un anno chiude la fabbrica e adesso vuole fare con la CIGS una indecente merce di scambio.

La Haemonetics ha il dovere di riscattare il danno creato ai lavoratori ed al territorio con il suo cinico blitz di acquisto/chiusura dello stabilimento ascolano, deve aiutare soluzioni eque e responsabili sia sul fronte economico che su quello occupazionale. Dentro questo cammino ci sono, a portata di mano, le soluzioni pragmaticamente possibili.

Tra le famiglie dei lavoratori Haemonetics c’è una attesa drammatica per il futuro; il lavoro e l’occupazione, la maggior parte dei lavoratori è in giovane età, madri e padri con un carico terribile di responsabilità, sono obiettivi primari.

E’ compito di tutto il territorio, di tutta la comunità, di tutte le forze politiche spendersi al massimo perché non vadano distrutti posti di lavoro, qualificate risorse umane e non venga delusa la speranza per il loro per il Nostro futuro. Non molleremo mai.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2013 alle 15:26 sul giornale del 14 settembre 2013 - 1061 letture

In questo articolo si parla di lavoro, sindacati, ascoli piceno, manifestazione, crisi economica, licenziamenti, ugl, consiglio comunale ascoli, chiusura stabilimento, haemonetics

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RIg