Il segretario nazionale Ugl Chimici nelle Marche per i direttivi di Ascoli e Ancona

UGL 18/09/2013 - Contratti, occupazione e previdenza: sono stati questi i temi al centro dei direttivi Ugl Chimici di Ancona e di Ascoli Piceno che si sono tenuti oggi alla presenza del segretario nazionale Ugl Chimici, Luigi Ulgiati, e rispettivamente del segretario provinciale Ugl Ancona, Carlo Oligno, del segretario provinciale Ugl Ascoli Piceno, Francesco Armandi, e del segretario provinciale Ugl Chimici Ascoli Piceno, Vinicio Ferraguti.

''Gli incontri – ha spiegato Ulgiati – sono stati utili momenti di confronto sulle trattative per i rinnovi contrattuali attualmente in corso, in particolare dei comparti gas-acqua, gomma e plastica, ceramica, tessile e calzaturiero, e su tematiche di carattere più generale relative alla riforma del lavoro e delle pensioni. Inoltre, abbiamo fatto il punto sulla situazione delle principali aziende del territorio, come Api, Acraf, Acquambiente nell’anconetano, Pfizer, Tod’s, Dayco, Elantas nella provincia di Ascoli Piceno''.

''Dal confronto con i delegati e le rsu - conclude il sindacalista - sono emersi interessanti spunti di riflessione, utili ad orientare la nostra azione sindacale nella direzione più adeguata a soddisfare le reali esigenze di lavoratrici e lavoratori, soprattutto nella fase di crisi attuale che impone risposte immediate e pragmatiche.

Sono stati inoltre analizzati i riflessi del nuovo modello di relazioni industriali sulla contrattazione di secondo livello, spesso carente proprio in realtà industriali importanti''.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2013 alle 17:40 sul giornale del 19 settembre 2013 - 1268 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, sindacati, ancona, ascoli piceno, ugl, chimici, segretario nazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RV1





logoEV