Calcio: Ascoli. Al Del Duca arriva la neo-promossa L'Aquila

2' di lettura 21/09/2013 - Un Ascoli Calcio reduce dalla prima vittoria stagionale ai danni della Paganese, si appresta ad affrontare la neo-promossa L’Aquila nella 4ª giornata di Lega Pro Prima Divisione Girone B. Il match, che si giocherà domenica 22 settembre al Del Duca, metterà di fronte due squadre che finora hanno ottenuto entrambe 4 punti. I bianconeri, però, sono attualmente a quota 3 per via del punto di penalizzazione.

Dopo la decisione di rimanere all’esterno dell’impianto di gioco nella gara casalinga contro il Barletta per contestare la presidenza Benigni, gli ultras torneranno a sostenere i colori dalla Curva Sud.

La squadra che scenderà in campo domenica non si discosterà molto da quelle precedenti anzi, probabilmente partirà dal 1° minuto la stessa formazione di Pagani. Il Picchio, in cerca di continuare il trend positivo, dovrà fare a meno ancora di Acampora, infortunato nuovamente in allenamento, Vegnaduzzo, Rosania, Hanine e Storani. Arrivato finalmente il transfer che permetterà all’ex Arsenal Randall di vestire ufficialmente la maglia bianconera.

Mister Rosario Pergolizzi si affiderà anche stavolta al modulo 4-3-2-1. La porta bianconera sarà protetta da Russo, con Scalise, Giacomini, Bianchi e Schiavino a comporre il blocco difensivo. Pestrin, dopo un ottimo avvio di campionato, guiderà il centrocampo bianconero, coadiuvato da Capece e Colomba, complice l’infortunio di Hanine. Tripoli, già due volte in gol, Malatesta e Falzerano, cercheranno di bucare la porta degli abruzzesi.

Ecco l'elenco completo dei convocati: Russo, Piacenti; Bianchi, Giacomini, Gandelli, Scalise, Schiavino, Scognamillo; Capece, Carpani, Colomba, Falzerano, Iotti, Pestrin, Randall, Scicchitano; Tripoli, Malatesta.

Arbitro della gara Lorenzo Illuzzi di Molfetta, affiancato dagli assistenti Lucia Abruzzese di Foggia ed Emanuele Prenna di Molfetta.

Per quanto riguarda la tifoseria ospite, potranno assistere alla gara solamente i possessori della Tessera del Tifoso, data la decisione della società di Corso Vittorio Emanuele di non applicare la tariffa ‘porta un amico’. Previsto l'arrivo di un buon numero di sostenitori rossoblù, data la vicinanza tra le due realtà.

Ascoli Calcio favorito rispetto a L’Aquila secondo le quotazioni Snai. La vittoria della squadra di casa infatti è pagata 1.90, il pareggio 3.15 e il segno 2 a 4.00.

Per conoscere meglio l'avversario di domenica clicca qui!

Nella serata di sabato, intanto, l'ex Vittorio Micolucci, coinvolto nel calcioscommesse nel 2011, è stato picchiato mentre faceva rientro a casa.


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2013 alle 15:53 sul giornale del 21 settembre 2013 - 1134 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli piceno, ascoli, ascoli calcio, l'Aquila, lega pro, rocco bellesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/R4M