Uil Pensionati: preoccupazioni per il taglio del personale all'RSA Luciani

logo uil pensionati 25/09/2013 - Com’è noto a seguito delle ripetute proteste l’ Assessore Regionale Mazzoleni aveva rimandato a dicembre 2013 l’applicazione della Delibera n.1011 riguardante i tagli sui tempi di assistenza ai degenti delle RSA.

Siamo giunti alla fine dell’anno e la UIL Pensionati di Ascoli Piceno esprime forti preoccupazioni sulla situazione che potrebbe crearsi nelle RSA per questi tai. In particolare per la RSA dell’ex Luciani di Ascoli Piceno.

I tagli sarebbero una iattura per i pazienti e per le loro famiglie. Ci sono sicuri rischi che diversi anziani allettati rimarrebbero senza assistenza con rischi di natura igienico-sanitaria, le loro famiglie dovrebbero quindi farsi carico di queste disfunzioni organizzative.

È urgente una definizione della vicenda al fine di evitare che le persone più deboli della nostra società (anziani, allettati, disabili, non auto sufficienti) paghino gli effetti di una scellerata spending review.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2013 alle 10:09 sul giornale del 26 settembre 2013 - 826 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, sindacati, anziani, fermo, ascoli piceno, uil pensionati, francesco fabiani, rsa luciani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ScX





logoEV