Calcio: Ascoli, turno di riposo per i bianconeri. Il punto sulla 5ª giornata

1' di lettura 29/09/2013 - La 5ª giornata del girone B di Prima Divisione Lega Pro, con l'Ascoli fermo per via del turno di riposo, vede il Pontedera al comando solitario a quota 13 punti, con il Pisa secondo a due lunghezze. Fanalino di coda invece il Lecce, che subisce la quinta sconfitta consecutiva.

Il Pontedera, battendo 3-1 il Benevento con Grassi mattatore del match, approfitta del pareggio senza reti tra Catanzaro e Pisa per confermarsi la squadra da battere.

La Salernitana, che non vinceva da due giornate, ritrova i 3 punti ai danni di un Barletta penultimo in classifica.

Il Grosseto, prossimo avversario dell'Ascoli, è sceso in campo soltanto pochi minuti in casa del Gubbio, per colpa delle incessanti piogge che hanno colpito l'Umbria rendendo impraticabile il campo.

L'Aquila, dopo aver espugnato il Del Duca domenica scorsa, rifila ben 4 reti al Viareggio mentre il Perugia, attualmente a 7 punti, batte un Lecce relegato all'ultimo posto.

Paganese-Prato termina sul risultato di 0-1.

Risultati:
Barletta-Salernitana 0-2
Catanzaro-Pisa0-0
Gubbio-Grosseto rinviata
L'Aquila-Viareggio 4-1
Paganese-Prato 0-1
Perugia-Lecce 2-0
Pontedera-Benevento 3-1
Noceria-Frosinone 1-3
Riposa: Ascoli

Classifica:
Pontedera 13
Pisa 11
Frosinone 10
L'Aquila 10
Prato 9
Catanzaro 9
Salernitana 7
Perugia 7
Benevento 6
Grosseto 5
Viareggio 3
Ascoli 3 (-1)
Paganese 3
Nocerina 3
Gubbio 2
Barletta 1
Lecce 0


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2013 alle 17:05 sul giornale del 30 settembre 2013 - 1158 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli piceno, ascoli, ascoli calcio, lega pro, rocco bellesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/So8