Calcio: Ascoli. Al Del Duca arriva il Lecce privo di Miccoli

ascoli calcio 2' di lettura 26/10/2013 - La 9ª giornata di campionato metterà di fronte Ascoli Calcio e Lecce. I salentini, seppur con un buon organico, hanno cominciato la stagione in maniera disastrosa. Nelle ultime settimane c'è stata però una parziale ripresa e quindi per i bianconeri non sarà così facile allungare la serie positiva.

Netta la sconfitta del Picchio in Coppa Italia Lega Pro contro il Grosseto ma ampio era il turnover adottato da Pergolizzi. In settimana è arrivata anche un'altra batosta, stavolta dalla Commissione disciplinare nazionale, che ha inflitto all'Ascoli Calcio ulteriori 2 punti di penalizzazione.

Tra i giallorossi non saranno del match il bomber Fabrizio Miccoli e l'ex Giacomo Beretta. In campo invece un'altra vecchia conoscenza dei bianconeri, Parfait. Mister Franco Lerda potrà contare sulle prestazioni di valore di giocatori del calibro di Lopez, Ferreira Pinto, Bogliacino e Zigoni.

Piacenti, Hanine e Acampora non sono ancora arruolabili e con la squalifica di Malatesta, non è difficile prevedere la formazione titolare. Qualche dubbio solo a centrocampo. Sicuramente tra i pali Russo, in difesa non dovrebbero esserci sorprese, quindi Di Gennaro e Giacomini ai lati, Bianchi e Schiavino in mezzo. Pestrin sarà affiancato da due tra Capece, Colomba, Randall e Schicchitano, con i primi due favoriti. Al centro dell'attacco 'El Tanque' Vegnaduzzo, con Falzerano e Tripoli a supporto. In diffida Bianchi e Capece.

Piuttosto equilibrate le quotazioni Snai. La vittoria dell'Ascoli è pagata 2.8, il pareggio 3, mentre il Lecce corsaro 2.45.

Diamo un occhio ai precedenti: il primo match tra le due squadre risale al 13 gennaio '63, con l'Ascoli vincente con una rete di Carletto Mazzone. La prima volta invece che il Lecce si è imposto sui bianconeri non verrà mai dimenticata dai salentini perché regalò loro la storica salvezza in serie A del 1990. L'8 maggio 2010 invece, grazie ad una rete di Defendi in semi-rovesciata, i giallorossi strapparono i 3 punti al Del Duca.

La gara, che comincerà alle ore 14.30 dato che si tornerà all'ora solare, sarà arbitrata da Cristian Brasi di Seregno, coadiuvato da Pasquale D’Albore di Caserta e Antonio Quitadamo di Modena.

Per conoscere meglio gli avversari dell'Ascoli, clicca qui!


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2013 alle 14:00 sul giornale del 26 ottobre 2013 - 1176 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli piceno, ascoli, Malatesta, lecce, ascoli calcio, tripoli, beretta, russo, lega pro, snai, bianchi, rocco bellesi, pergolizzi, di gennaro, capece, manocchio, vegnaduzzo, falzerano, pestrin, randall, schiavino, giacomini, del duca, scicchitano, miccoli, fabrizio miccoli, lerda, parfait, covisoc, lecce prima, lecceprima.it, gabriele de giorgi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TEw





logoEV