Politica locale, Buonopane: ''Ascoli è all'ultima spiaggia. O si cambia o si muore''

Ignazio Buonopane 1' di lettura 26/10/2013 - ''Leggiamo quotidianamente proclami d'amministratori pubblici che da oltre 20 anni sono in auge e che hanno portato questa città sotto la soglia dei 50000 abitanti con un altissimo tasso di disoccupazione, tra i più alti d’Italia tra i giovani, senza Prg, senza piano sosta, senza polo universitario ed al massimo del degrado sociale ed urbanistico.

Sul panorama politico ascolano vediamo e sentiamo fibrillazioni di destra e di sinistra, ma nessuno sembra disposto a fare un passo indietro e ritirarsi, per rispetto quantomeno alla città ed ai suoi cittadini, dopo che per oltre 20 anni hanno portato la città a questo stadio.

L’appello va a tutti i moderati che hanno veramente a cuore le sorti della nostra Città: unirsi e lavorare insieme, ma con chi ha veramente dimostrato di amare questa città ,senza interessi e senza fini retributivi. L’Udc, Scelta Civica, M5S, Cd, Idv, Psi, le civiche, i moderati di Pd e Pdl devono avere il coraggio di chiudere definitivamente la porta a questi poltroni dell'amministrazione cittadina ed iniziare un percorso nuovo.

Percorso che coinvolga i cassintegrati, i disoccupati e gli emarginati. Tutti coloro, insomma, che fino ad oggi non hanno avuto voce e sono stati surclassati ed ingannati da chi ha pensato bene di fare i propri comodi. Questo deve essere il nuovo volto della politica Ascolana.

Stavolta non ci faremo ammaliare dalle sirene dei vari amministratori di casa nostra, ma sapremo dare una svolta decisiva affinché Ascoli torni ad essere una città a misura d’uomo''.

Ad affermarlo è Ignazio Buonopane, rappresentante cittadino di Scelta Civica ed Italia Futura, nonché vicesegretario provinciale dell'Udc.


da Ignazio Buonopane 
Scelta Civica





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2013 alle 09:50 sul giornale del 28 ottobre 2013 - 1187 letture

In questo articolo si parla di politica, ascoli piceno, disoccupazione, piano regolatore, popolazione, sosta, problemi, Ignazio Buonopane, Scelta civica, polo universitario, ascolani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TDZ





logoEV