Calcio: Ascoli, Giovannini sui tifosi: 'E pensare che fino a poco tempo fa ero in curva con loro...'

1' di lettura 17/01/2014 - E’ sicuramente tra le note liete di questo campionato l’attaccante bianconero classe ’95 Lion Giovannini. Messa alle spalle la lunga squalifica di 9 mesi, il centravanti ascolano ha avuto modo di mettersi in mostra nelle ultime uscite stagionali.

Questo campionato rappresenta per me un’occasione importante per mettermi in luce - ha dichiarato il giocatore - e sono contento dello spazio che mi sta concedendo il mister e spero di ripagarlo con delle buone prestazioni.

Sull’astinenza al goal... “Il goal manca ormai dallo scorso Febbraio, ma non deve diventare un assillo. L’importante è che faccia bene la squadra, le questioni personali vengono dopo. Domenica ho avuto due occasioni per far goal, ma un po’ per imprecisione e un po’ per sfortuna non sono riuscito a sfruttarle. Peccato.”

E’ da tanto che manca la vittoria, domenica daremo battaglia per cercare di portare a casa i tre punti. Nelle ultime gare - ha continuato l'attaccante - c’è anche da dire che siamo stati sfortunati, soprattutto a Barletta potevamo raccogliere molto di più.”

Parlando dei sostenitori bianconeri invece... “Abbiamo bisogno del supporto dei nostri tifosi, spero che vengano in tanti. Sono contento per tutto quello che stanno facendo, la raccolta fondi e tutte le altre iniziative. E pensare che fino a poco tempo fa ero in curva con loro…”




Foto gentilmente concessa da Lion Giovannini.






Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2014 alle 21:22 sul giornale del 18 gennaio 2014 - 1580 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli, giovannini, ascoli calcio, ascoli calcio 1898

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XeN