Monticelli: incidente gravissimo, in coma una donna di 61 anni

monticelli 03/02/2014 - Un tranquillo pomeriggio scosso da un evento tragico quello di lunedì 3 febbraio, quando una donna è stata investita a Monticelli ed è ora ricoverata in coma al Mazzoni di Ascoli Piceno.

L’incidente è avvenuto in via dei Platani, all’altezza del supermercato Coal dove un automobilista, M.R., mentre svoltava per immettersi sul viale, non si è accorto che subito dopo lo svincolo una signora di 61 anni, G.S., stava attraversando nei pressi delle strisce pedonali e l’ha investita.

L’impatto non è stato violento, ma la donna cadendo ha battuto la testa a terra ed è finita in coma. Immediatamente i passanti hanno chiamato i soccorsi e sul posto è arrivata un’ambulanza che ha trasportato la vittima in ospedale, viste le condizioni critiche in cui versava. Sul posto sono arrivati anche gli uomini della Municipale per i rilievi del caso. 

Dalle ricostruzioni, sembra che il destino sfortunato di G.S. sia stata solo una tragica fatalità e non dipenda dalla velocità della vettura che procedeva nei limiti consentiti, stando ai segni lasciati sulla carrozzeria.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 




Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2014 alle 18:16 sul giornale del 04 febbraio 2014 - 4012 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, ascoli piceno, auto, monticelli, donna, coma, gabriele ferretti, pomeriggio, mazzoni, 61 anni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XW7