Calcio: Ascoli. Popolo bianconero in fermento per l'asta, Nicoletti sta con Bellini

05/02/2014 - Manca pochissimo all’asta che rivelerà il nome dei nuovi proprietari della società di Corso Vittorio Emanuele ed i tifosi contano i minuti che li separano alle ore 16 di giovedì 6 febbraio.

In città si respira già aria nuova con i sostenitori del Picchio che a stento riescono a trattenere l’entusiasmo. La presenza di una sola cordata sembra non essere soltanto una speranza ed impazzano già le iniziative ed i preparativi per l’ingresso di Bellini.

L’imprenditore farmaceutico si è continuamente relazionato con i principali rappresentanti del tifo e con le autorità locali, dando vita ad una sinergia insperabile fino a qualche mese fa.

Nella mattinata di mercoledì 5 l’italo-canadese ha visitato gli impianti sportivi dell’Ascoli e dopo il suo sopralluogo al Del Duca sembra fortemente intenzionato a sistemare lo stadio cominciando dalla curva sud.

Bellini poi ha incontrato anche la squadra, alla quale ha espressamente chiesto una vittoria nella gara contro il Grosseto, che assisterà dalla tribuna.

Nella riunione tenutati martedì sera nei locali di ‘Ascoli Da Vivere’, sono almeno 400 i sostenitori giunti da tutto il Piceno per aggiornarsi sull’evolversi della situazione.

Sembra ormai assodato che il Cavaliere abbia fatto questa scelta spinto dal cuore ed essendo abituato a vincere, non si pone limiti per il futuro.

La tifoseria unita, verso le ore 21.30 di mercoledì 5 febbraio, si ritroverà in piazza Arringo per vivere assieme la vigilia di un giorno che rimarrà impresso nella mente di tutti i supporter bianconeri.

Una curiosità: dalla parte di Bellini anche Costantino Nicoletti, che su Twitter ha dichiarato “Domani continua la "storia"..ma la cosa più bella questi 51 giorni..una città, una curva, una tifoseria


 


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 




Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2014 alle 15:26 sul giornale del 06 febbraio 2014 - 2442 letture

In questo articolo si parla di sport, Bellini, ascoli calcio, nicoletti, rocco bellesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/X23