Basket: Serie D, Ascoli cade a Castelraimondo

In un sabato che poteva segnare per i ragazzi bianconeri l'aggancio alla zona playoff, la truppa di Aniello si scioglie come neve al sole, subendo situazioni che avrebbero dovuto essere i propri punti di forza e cioè attenzione difensiva, zone-press ed entusiasmo.

Un plauso va agli uomini di Coach Falsi che con gran determinazione dimostrano di meritare la vittoria e mettono in mostra anche buone capacità al tiro dalla distanza ed ottima alchimia di squadra.

In casa bianconera, pur non facendo drammi, si prende atto del passo indietro rispetto alle ultime uscite e si riparte pensando alle note positive di giornata, come il buon inizio nei primissimi minuti ed anche aver recuperato con caparbietà la doppia cifra di svantaggio nella seconda frazione; come sempre, inoltre, non va dimenticato tutto quello che c'è di positivo nell'aver dato anche in questa gara spazio e minuti veri a quattro ragazzi under 17.

Prossimo difficile appuntamento per Nanni e compagni domenica al Palabasket di Ascoli contro la Sangiorgese2000.

 

Castelraimondo: Maggini 7, Boni, Karapetas 19, Bravi, Haderi 12, Mori, Carboni 4, Pecchia 2, Bracchetti 13, Savi 12. All: Falsi.

Ascoli: Travaglini, Falcioni 4, Nanni 8, Beadle 1, Cavoletti 16, Mattei 9, Vicencio Silva 12, Lauria, Ciccanti 6. All:Aniello

 

Nella foto il coach Daniele Aniello







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2014 alle 12:27 sul giornale del 10 febbraio 2014 - 609 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di sport, castelraimondo, pallacanestro, Ascoli Basket, serie d

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/Ydk

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.