Furti impossibili: dai gratta e vinci ai tombini, i ladri al tempo della crisi

ladri 14/02/2014 - Di storie di crisi, in un periodo economico travagliato come questo se ne sentono molte, alcune persino drammatiche, altre buffe ed altre ancora addirittura irritanti. Come le notizie sui furti che stanno imperversando in tutta Ascoli e dintorni.

Furti che colpiscono le più disparate attività nei modi più impensabili, figli di un tempo che costringe anche i ladri a reinventarsi. L’ ‘’evoluzione della specie’’, però, se così si può chiamare, è assai lontana dalla sua versione precedente e molto peggiore, sotto certi punti di vista. Non sembrano più i tempi in cui ad essere rapinate erano le banche o le grandi aziende. Vedere rapinate associazioni che raccolgono denaro per i poveri, istituzioni, piccole attività gestite da privati già sull’orlo del fallimento, è una cosa estremamente spiacevole.

L’ultimo di questi furti, in ordine di tempo, è quello avvenuto nella notte di giovedì 13 febbraio a Pagliare del Tronto, dove alcuni tombini di ghisa sono stati rubati in via Costantino Rozzi, probabilmente per essere rivenduti. Fatti come questo creano anche un disagio ai cittadini, che si ritrovano la strada piena di voragini pericolose sia per le auto che, soprattutto, per i pedoni. Un episodio analogo era accaduto nell’estate 2013 quando dei ladri, rivelatisi poi di origine rom, rubavano rame dai capannoni e dalle ferrovie per trarne guadagno.

Nei giorni scorsi, anche una tabaccheria è stata presa di mira ad Ascoli, in via del Commercio. Intorno alle 2 di notte di mercoledì 12 febbraio, i malviventi sono entrati in azione, penetrando nel locale dopo aver forzato la porta d’ingresso. Una volta dentro hanno rubato, oltre al denaro, stecche di sigarette e gratta e vinci per un valore complessivo di 10.000 euro. 

Questi furti si ripetono anche con una cadenza sempre maggiore negli ultimi due mesi, il che li rende un fenomeno ormai dilagante ed imprevedibile, vista la varietà delle merci rubate e degli artefici, molto verosimilmente sempre diversi in ogni episodio.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 




Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2014 alle 18:34 sul giornale del 15 febbraio 2014 - 2682 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, ladri, ascoli piceno, gratta e vinci, gabriele ferretti, tombini, ondata di furti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/Yxw