Calcio: Serie A, Roma - Sampdoria 3-0. Destro sigla una doppietta

16/02/2014 - Nel posticipo serale della 24° giornata di Serie A, la Roma ha sconfitto la Sampdoria all'Olimpico.

Dopo le critiche piovute addosso a giocatori ed allenatore in seguito alla sconfitta nella semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Napoli di mercoledì scorso, la Roma rialza la testa travolgendo 3-0 all'Olimpico la Sampdoria di Sinisa Mihajlovic. Gol segnati da Pjanic e Mattia Destro, grande protagonista della serata con una doppietta.

Il primo gol dell'attaccante ascolano che sblocca la partita nasce da un corner battuto da Florenzi e deviato in rete con un bellissimo colpo di testa che si insacca all'angolino alla sinistra del portiere avversario Da Costa. Destro nell'esultanza si toglie la maglia e viene di conseguenza ammonito dall'arbitro.

Al 54' arriva il 2-0 di Pjanic su punzione.

Due minuti dopo Destro sigla la sua personale doppietta: su assist di Gervinho si gira in area e batte Da Costa con una violenta conclusione sotto la traversa firmando il 3-0 finale. Il bottino dell'attaccante di Ascoli raggiunge così quota 6 gol in 8 partite di campionato.

Destro, applauditissimo, lascia poi il posto a Bastos all'80esimo minuto.

Per l'attaccante che aveva il difficile compito di sostituire il capitano Francesco Totti infortunato, una serata da incorniciare.


di Michele Piccioni
redazione@vivereascoli.it
 




Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2014 alle 20:49 sul giornale del 17 febbraio 2014 - 955 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, calcio, ascoli, serie A, vivere ascoli, sampdoria, Michele Piccioni, mattia destro, as roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/YBn