Anmig restaura Monumento ai Caduti del Parco Rimembranza. Inaugurazione sabato 22 febbraio

21/02/2014 - E' prevista per sabato 22 febbraio alle ore 11, l'inaugurazione del Monumento ai Caduti di tutte le guerre, presente nell'area del Parco della Rimembranza (Colle dell'Annunziata), importante opera in marmo e piedistallo in travertino, restaurata su iniziativa della sezione provinciale dell'Associazione nazionale mutilati e invalidi di Guerra.

Il manufatto, che da alcuni anni era in stato di degrado e senza alcune parti, è stato recuperato e fatto tornare allo stato originario - con restauro, ricollocazione di elementi mancanti e ripulitura - con la direzione dei lavori dell'imprea "Castelli Costruzioni" di Ivo Castelli, che ha operato in collaborazione con lo scultore Sergio Baiocchi.

Il Monumento, realizzato nel 1925 ha un notevole valore storico e artistico. E' infatti tra le sculture "donate" alla città di Ascoli e che furono portate a termine negli anni Venti del Novecento grazie alla raccolta fondi attuata a New York dal conte Roberto Fioccanovi e da altri emigrati piceni negli Stati Uniti d'America, anche con l'organizzazione di concerti e spettacoli ai quali intervennerro personalità dell'epoca , tra i quali il grande tenore Beniamino Gigli.

Alla sua inagurazione di sabato mattina, insieme al presidente dell'Anmig Ascoli Andrea Quaglietti, e a quello regionale Franco Ortolani, parteciperanno rappresentanti delle Associazioni d'Arma e combattentistiche, oltre alle autorità locali. Il prossimo obiettivo dell'Anmig sarà quello di mettere in sicurezza l'opera.

Info 3494103507

 

Sotto, una foto del monumento







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2014 alle 18:07 sul giornale del 22 febbraio 2014 - 1393 letture

In questo articolo si parla di cultura, ascoli piceno, andrea quaglietti, anmig, franco ortolani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/YR3





logoEV