Calcio: Ascoli. Mister Destro deve inventarsi la difesa

22/02/2014 - Dovrà fare i conti con numerose assenze il neo allenatore bianconero Flavio Destro nel match di domenica pomeriggio allo stadio "Cino e Lillo Del Duca" contro il Catanzaro.

Oltre agli squalificati Di Gennaro e Scognamillo, mancheranno gli infortunati Conocchioli, Russo, Gragnoli e Schiavino. ”Siamo in mezzo ad un oceano - ha esordito il tecnico torinese alla vigilia del match - abbiamo molte assenze soprattutto nel reparto difensivo. Mi dovrò inventare qualcosa visto che avremo a disposizione soltanto un difensore centrale."

Trentacinque punti in classifica, in piena zona play off con la migliore difesa del campionato. Di certo l'avversario di turno per il Picchio non sarà dei più semplici: "Il Catanzaro ha una squadra importante con giocatori di categoria - ha affermato Destro - Uno tra questi l'ho avuto io a Crotone e conosco benissimo le sue qualità: Andrea Russotto. Voglio però che i ragazzi non sentano addosso la pressione del risultato. A me interessa la prestazione. Preferisco vedere tre ragazzi buoni che possono essere utili alla causa per il futuro che magari ottenere una vittoria che non serve a nulla. Il mio obiettivo è quello di far crescere i nostri giovani."

Un giudizio il trainer bianconero lo ha espresso su Giacomo Cipriani, che proprio la prossima settimana dovrebbe firmare il contratto con l'Ascoli:" Il valore tecnico di Cipriani è noto a tutti, in passato è stato sfortunato inceppando in diversi infortuni ed ora è pronto a ripartire con grande entusiasmo. È chiaro che dovrà recuperare un'adeguata condizione fisica.”


Scatto gentilmente concesso dalla società bianconera, foto di Matteo Pampano (Pampa Production).


Potrebbero interessare anche:
- Calcio: Ascoli. Vip in tribuna nella gara contro il Catanzaro
- Calcio: Ascoli. Ecco i convocati di mister Destro
- Calcio: Ascoli. Gli 'Ultras 1898' difendono le scelte della società di Bellini
- Calcio: l’Ascoli e Cipriani sempre più vicini, manca solo la firma
- Calcio: Ascoli. Continua a far discutere l’esonero di Giordano

 

 





Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2014 alle 16:32 sul giornale del 23 febbraio 2014 - 816 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli, ascoli calcio, ascoli calcio 1898, flavio destro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YT8