Appignano del Tronto, il sindaco Agostini chiede l'annullamento del tavolo tecnico per la discarica di Relluce

L’Amministrazione Comunale di Appignano del Tronto ha scritto alla Procura della Repubblica, alla Prefettura, al Presidente della Provincia e a quanti fanno parte dei tavoli per il progetto di realizzazione della sesta vasca per denunciare un atteggiamento a dir poco “sorprendente” del Dirigente del settore Ambiente della Provincia Serafini che, non tenendo conto della sospensione del procedimento di VIA per la realizzazione della sesta vasca in attesa della VAS, convoca un tavolo tecnico.

Mentre i cittadini aspettano pazienti il proprio turno per la presa in carico di una qualunque pratica, la Provincia, si occupa di una pratica sospesa, e scomoda ben 12 enti pubblici a partecipare ad un tavolo tecnico illegittimo. Non siamo nel “farwest”, le leggi valgono per tutti, anche per le società partecipate del Comune di Ascoli Piceno.

Questo atteggiamento di totale prepotenza e sfregio per le leggi lo rimandiamo al mittente evidenziando che combatteremo la nostra battaglia contro la realizzazione della sesta vasca, ma ancor di più ci batteremo contro ogni violazione di legge che oggi viene messa in campo per privilegiare il Comune di Ascoli o meglio un privato che si chiama Ascoli Servizi Comunali.

Richiamiamo la Prefettura di Ascoli Piceno e il Presidente Celani, a far rispettare l’imparzialità delle regole e soprattutto a far lavorare la Provincia sulle cose esistenti e non su procedimenti sospesi. Se non verrà annullato il tavolo tecnico metteremo in campo tutte le nostre forze per impedirlo con ogni mezzo.

Ancora una volta il Presidente Celani dimostra che il Comune di Ascoli Piceno ha una via preferenziale in Provincia visto che l’errore di “dimenticarsi” la VAS non conta, tutto va avanti come se nulla fosse è come se a rappresentare la Provincia ci fosse una Monarchia assoluta, piuttosto che una Repubblica Democratica.


da Maria Nazzarena Agostini
Sindaco di Appignano del Tronto




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2014 alle 14:42 sul giornale del 25 febbraio 2014 - 843 letture

In questo articolo si parla di politica, appignano del tronto, comune di appignano del tronto, maria nazzarena agostini, discarica di relluce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/YXL