Tavolo istituzionale Cooperlat: altra riunione la prossima settimana per definire una soluzione condivisa

Nuova convocazione, la settimana prossima, del Tavolo istituzionale sullo stabilimento Cooperlat di Ascoli Piceno, riunitosi nel pomeriggio presso la sede della Giunta regionale.

Lo ha chiesto la Regione all’azienda e alle organizzazioni sindacali per procedere a una fase di riflessione e consentire la definizione di una possibile soluzione condivisa della vertenza che tuteli le strategie aziendali, la salvaguardia occupazionale e il futuro del territorio.

La decisione, accolta dalle parti, è venuta la termine dell’incontro odierno, dove sono state analizzati i costi industriali che hanno consentito una valutazione della contabilità analitica per unità produttiva.

Alla riunione hanno partecipato i vertici aziendali, le organizzazioni sindacali, il vicepresidente della Giunta regionale, Antonio Canzian, gli assessori regionali Marco Luchetti (Lavoro) e Maura Malaspina (Agricoltura), il sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2014 alle 19:20 sul giornale del 25 febbraio 2014 - 700 letture

In questo articolo si parla di lavoro, regione marche, cooperlat, tavolo istituzionale, coalac

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/YYT