Pallavolo: la Libero Volley prosegue l'avventura playout. Grande successo contro il Senigallia

25/02/2014 - La Libero Volley di Luca Albanesi prosegue la propria avventura nei playout relativi al campionato regionale di serie C di pallavolo femminile.

La compagine ascolana, infatti, sabato scorso è riuscita ad ottenere la prima vittoria, dopo aver perso le due gare iniziali degli spareggi per conquistare la salvezza. Le atlete gialloblù hanno espugnato per 3-1 il terreno del Senigallia, con i parziali 19-25, 25-14, 19-25, 19-25. Tre punti fondamentali, quindi, per la Libero nella scalata alla classifica.

“Questa vittoria è arrivata al termine di un match giocato molto bene dalle nostre ragazze e, visti i passi falsi precedenti, non potevamo di certo sbagliare – ha spiegato nelle ultime ore il presidente Umberto Pignoloni – Siamo molto soddisfatti ma, allo stesso tempo, già proiettati sulle prossime sfide, perché per conquistare la permanenza nella categoria è necessario portare a casa altre vittorie. Per ora, ancora, non abbiamo fatto nulla e dobbiamo rimanere assolutamente con i piedi ben piantati a terra, senza lasciarsi andare a facili e pericolosi entusiasmi. Comunque, rinnovo i miei complimenti alla squadra per la vittoria di sabato scorso”.

Al momento, dopo il successo di Senigallia, questa è la classifica dei playout: Castelbellino e Offida 29 punti; Corridonia 25; Libero Volley 20; Pesaro 17; Treia 12; Senigallia e Ripatransone 10. Retrocedono direttamente nella serie inferiore le ultime due in classifica, mentre la terz’ultima affronterà un ulteriore spareggio per la salvezza. Al momento, dunque, la compagine ascolana sarebbe assolutamente salva, ma alla fine dei playout restano ancora diverse partite.

Sabato prossimo, con il fischio d’inizio previsto alle 18, la Libero ospiterà al palazzetto adiacente il campo “Squarcia” la squadra di Treia. A tal proposito, le atlete gialloblù hanno colto l’occasione per invitare in palestra tutti i tifosi ascolani e gli sportivi della città, perché si tratterà di una sfida troppo importante per la stagione della Libero Volley. D’altronde, l’ingresso è gratuito e sarà un’occasione, per tutte le famiglie, per vivere un pomeriggio all’insegna dello sport e del divertimento.

Nel frattempo, fervono gli ultimi preparativi in vista del tradizionale appuntamento con la festa di Carnevale, organizzata proprio dalla Libero Volley. Tutto lo staff, infatti, comprese le giocatrici del settore giovanile, stanno allestendo la scenografia che caratterizzerà l’appuntamento, in programma lunedì sera a partire dalle 20 all’interno del palazzetto dello “Squarcia”. Chiunque volesse partecipare, può rivolgersi alla società gialloblù per richiedere eventuali informazioni, telefonando al numero 331/3570846.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2014 alle 14:47 sul giornale del 26 febbraio 2014 - 1134 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, ascoli piceno, pallavolo femminile, Libero Volley 1984 Ascoli, playout

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/Y4f