Esercito: soldati e donatori. Il 235° risponde all’appello dell’AVIS

26/02/2014 - Ad Ascoli Piceno 70 Volontari in Ferma Prefissata di un anno del 4° Blocco 2013 hanno donato il sangue presso il Centro trasfusionale dell’Ospedale civile di Ascoli Piceno.

Nella giornata di lunedì, settanta Volontari, uomini e donne, in Ferma Prefissata di un anno del 4° Blocco 2013 appartenenti al 235° Reggimento Addestramento Volontari “Piceno”, si sono recati presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale Civile “Mazzoni” di Ascoli Piceno per donare il sangue.

Continua e si rafforza, quindi, il connubio tra la città di Ascoli Piceno e l’Esercito Italiano, nei fatti sempre più autentica “Risorsa per il Paese”, e come è ormai tradizione anche i soldati del 4° Blocco 2013, giunti oramai al termine del corso di formazione di base e prossimi a essere trasferiti presso gli Enti e i Reparti della Forza Armata dislocati su tutta la Penisola, hanno risposto all’appello dell’Avis comunale di Ascoli.

Dando prova di profondo senso civico e dimostrando concretamente di essere prima buoni cittadini e poi buoni soldati, uomini dello Stato pronti a dare il proprio contributo per la collettività con altruismo e generosità, i giovani hanno dato concretezza a un gesto che si inquadra nell’attività informativa e promozionale condotta dall’Avis per incentivare le donazioni sul territorio cittadino in collaborazione, da oltre un lustro, con il 235° Reggimento “Piceno”.

Le donazioni periodiche dei soldati che si avvicendano ogni tre mesi alla “Clementi” hanno permesso all’AVIS comunale di Ascoli Piceno di tagliare il traguardo delle 6.500 donazioni dal 2008 a oggi.

 

In allegato alcune foto


da 235° Reggimento Addestramento Volontari \'Piceno\'





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2014 alle 10:46 sul giornale del 27 febbraio 2014 - 971 letture

In questo articolo si parla di attualità, avis, ascoli piceno, esercito, ospedale mazzoni, 235° Reggimento Addestramento Volontari 'Piceno'

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/Y60





logoEV