Rinnovo abbonamenti SIAE entro il 28 febbraio. Sconti dal 15% al 30% per i soci Confcommercio

Confcommercio ricorda che entro venerdì 28 Febbraio vanno rinnovati gli abbonamenti SIAE anno 2014, per la musica d’ambiente, che per l’anno in corso hanno subito un incremento pari allo 0,8% per recuperare parte dell’inflazione ISTAT.

Dal 1979 la Confcommercio è convenzionata con la stessa SIAE per permettere ai propri associati di ottenere sconti medi dal 15 al 30% sulle tariffe per le esecuzioni musicali, effettuate a mezzo di strumenti meccanici, sulla base di quanto previsto dalla legge per la tutela del diritto d’autore. Inoltre è prevista l’estensione dello stesso sconto, anche sui compensi da pagare in caso di utilizzazione di musica protetta, per le attese musicali su telefonia fissa.

La convenzione si applica agli esercizi pubblici e commerciali, agli alberghi, ai rivenditori di apparecchi radio, TV elettrodomestici, alle palestre ed alle scuole di ballo, associati alla Confcommercio, nei cui locali, durante il normale orario di apertura al pubblico, si diffondono esecuzioni musicali gratuite, a mezzo di strumenti meccanici.

Per usufruire dello sconto, le imprese aderenti a Confcommercio devono presentare alle agenzie SIAE una dichiarazione su apposito modulo, attestante la regolarità associativa, rivolgendosi agli uffici della stessa associazione dove tra l’altro è altresì possibile farsi controllare la regolarità del compenso e dello sconto quantificati, poiché come è già accaduto, potrebbero ingenerarsi errori ed omissioni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2014 alle 15:25 sul giornale del 27 febbraio 2014 - 914 letture

In questo articolo si parla di economia, siae, ascoli piceno, Confcommercio di Ascoli, abbonamenti SIAE

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/Y77