Muore in auto davanti alla scuola. Professore stroncato da un malore

Ambulanza 1' di lettura 15/03/2014 - Da anni, tutte le mattine, faceva quella strada per andare ad insegnare all'Itcg Umberto I. Mario Ferretti, anche stavolta, aveva raggiunto la scuola e si apprestava a cominciare quello che sembrava un sabato qualunque, quando un malore lo ha colpito poco dopo aver parcheggiato, uccidendolo.

E' morto nella mattinata di sabato 15 marzo, prima dell'inizio dell'orario scolastico. L'uomo è stato ritrovato senza vita nella sua auto, mentre teneva in mano un libro. Una morte scioccante quanto improvvisa, avvenuta a pochi minuti dall'inizio delle lezioni.

Dopo il rinvenimento del corpo è stata immediatamente chiamata un'ambulanza, che purtroppo ha solo potuto accertare l'avvenuto decesso.

Le cause della morte sono ignote, anche se si può parlare con certezza di un malore, forse un infarto. Soltanto l'autopsia chiarirà ogni dubbio.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2014 alle 13:54 sul giornale del 17 marzo 2014 - 1695 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ascoli piceno, ambulanza, auto, morte, malore, professore, gabriele ferretti, itcg umberto I, mario ferretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZXo





logoEV