Calcio: l'Ascoli di Destro vince e convince, immensi gli ultras bianconeri

2' di lettura 17/03/2014 - Non sarà facile ora per Bellini nella prossima stagione far sedere sulla panchina bianconera un allenatore che non sia Flavio Destro. Quanto dimostrato fino ad adesso sarebbe sufficiente per una riconferma ma la società sembra prendere tempo.

Praticamente perfetto il match contro un Viareggio inesistente, con un totale predominio dei padroni di casa. La squadra fraseggia bene ed ha un gioco fluido, chiara e decisa l'impronta del tecnico.

Lo spettacolo però non si è limitato al rettangolo di gioco ma la tifoseria, per l'occasione trasferitasi nei 'distinti est',
ha offerto l'ennesima maiuscola prestazione. Come ormai da consuetudine gli ultras, dopo aver cantato senza sosta per 90 minuti, sono rimasti nel settore a gara conclusa per continuare lo show iniziato alle ore 14.30. Tanta, inoltre, la goliardia nei cori rivolti a Cristiano Lucarelli.

Probabilmente è l'entusiasmo che circola intorno all'ambiente ad aver donato alla squadra la serenità necessaria per ottenere dei risultati
.

Ordinaria amministrazione per Pazzagli, mai seriamente impensierito dagli uomini di Lucarelli. Ottima la gara del pacchetto difensivo: Cesselon si è fatto trovare pronto alla chiamata del mister dopo l'infortunio di Conocchioli nel riscaldamento, Giacomini imprendibile sulla fascia di competenza, bene anche i centrali Magliocchetti e Scognamillo che hanno annientato Vannucchi. In crescita Capece che, tolta l'espulsione, ha dimostrato lucidità e personalità. Sempre più importante Carpani (alle terza rete stagionale), sufficiente Greco. Tanta corsa per Iotti, pericoloso in più di un'occasione Giovannini, molto rapido De Iulis. Il giovane Minnozzi ha dimostrato di potersi giocare un posto anche se con Cipriani non sarà facile ritagliarsi spazio, immenso Tripoli ma ormai non è più una novità.


Scatto gentilmente concesso dalla società bianconera, foto di Matteo Pampano (Pampa Production).


Articoli correlati:
-
Calcio: l'Ascoli di Destro annienta il Viareggio, è 2-0 secco


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 17-03-2014 alle 12:51 sul giornale del 18 marzo 2014 - 948 letture

In questo articolo si parla di sport, ascoli calcio, rocco bellesi, ascoli calcio 1898

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Z2j





logoEV