Sconto Inail per l'agricoltura sui premi dei lavoratori agricoli dipendenti, richieste fino al 3 luglio

Cgil Cisl Uil 1' di lettura 06/06/2014 - Il Dipartimento Sicurezza sul Lavoro di Cgil Cisl Uil di Ascoli Piceno comunica che è attivo uno specifico canale dell’INAIL per l’invio telematico delle domande di accesso agli sconti INAIL sui premi dei lavoratori agricoli dipendenti per l’anno 2014.

Lo sconto, introdotto dal cosiddetto protocollo sul Welfare del 2007, è previsto nel limite massimo del 20% e dipenderà dalla numerosità delle aziende ammesse al beneficio (giusta nota dell’Istituto protocollo n. 3699/2014).

La riduzione del 20% si applica, entro il limite annuo di 20 milioni di euro, ai contributi dovuti per l’assicurazione dei lavoratori agricoli dipendenti da parte delle imprese agricole in regola con gli obblighi in tema di sicurezza e igiene del lavoro e con gli adempimenti contributivi e assicurativi, che non hanno registrato infortuni nel biennio precedente alla data della richiesta di ammissione al beneficio.

Alle imprese è inoltre richiesto di essere attive da almeno un biennio e di non essere state destinatarie di provvedimenti sanzionatori di cui all’art. 14 del Dlgs n. 81/2008 o sanzionatori conseguenti alla violazione delle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Per ottenere il beneficio è necessario inviare una domanda per ogni annualità. Scadenza 3 luglio pv.


da Dipartimento Sicurezza Cgil Cisl Uil di Ascoli Piceno





Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2014 alle 10:55 sul giornale del 07 giugno 2014 - 1320 letture

In questo articolo si parla di lavoro, agricoltura, cgil cisl uil, Dipartimento di sicurezza Cgil Cisl Uil di Ascoli Piceno, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/5ob