Dal 1° luglio quattordicesima mensilità per i pensionati con basso reddito

Cgil Cisl Uil 2' di lettura 02/07/2014 - La UIL Pensionati di Ascoli Piceno e Fermo comunica che dal 1° luglio, i pensionati che hanno un basso reddito potranno beneficiare della quattordicesima mensilità, quale somma aggiuntiva annuale riconosciuta dalla legge n.127/2007.

L’articolo 5, del D.L. n.81/2007, ha previsto a partire dal 2007, la corresponsione di una somma aggiuntiva con la mensilità di luglio (a partire dall’anno 2008) a favore dei titolari di uno o più trattamenti pensionistici a carico dell’Assicurazione Generale Obbligatoria e delle forme sostitutive, esclusive ed esonerative della medesima in presenza di determinate condizioni reddituali e con un’età pari o superiore a 64 anni.

La somma aggiuntiva viene erogata in presenza di un reddito complessivo personale riferito all’anno stesso di corresponsione, non superiore a 1,5 volte il trattamento minimo annuo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti.

Per il contributo è necessario avere:

1. un’età pari o superiore a 64 anni;
2. un reddito personale, per il 2014, non superiore a 9.776,91 euro.

Sono rilevanti, oltre alla pensione, i redditi di qualsiasi natura, con l’esclusione dei trattamenti di famiglia, indennità di accompagnamento, casa di abitazione, trattamenti di fine rapporto e competenze arretrate. Sono escluse inoltre le pensioni di guerra, le indennità per i ciechi parziali, l’indennità di comunicazione per i sordomuti ed altre indennità.

Sono previsti tre diversi importi di somma aggiuntiva indicati nella tabella seguente a seconda dell’anzianità contributiva.

La somma è corrisposta in misura parziale ai soggetti che hanno un reddito superiore a 9.776,91 euro ma comunque inferiore al limite dato dalla somma di tale reddito con l’importo della quota di quattordicesima spettante.

Coloro che invece compiranno i 64 anni d’età da luglio in poi dovranno presentare un’autodichiarazione di reddito, indicando i redditi presunti, diversi dalla pensione, per l’anno in corso in data successiva dal compimento del sessantaquattresimo anno di età, al fine di ottenere l’erogazione della quattordicesima insieme alla mensilità di dicembre 2014.

Sono esclusi invece dal beneficio gli assegni e le pensioni sociali, le prestazioni di invalidità civile, le pensioni di guerra e le rendite Inail.

PER INFO rivolgersi alle sedi della UILP di Ascoli Piceno e fermo o chiamare il n. 339/6805980


da Dipartimento Sicurezza Cgil Cisl Uil di Ascoli Piceno





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2014 alle 10:29 sul giornale del 03 luglio 2014 - 1782 letture

In questo articolo si parla di lavoro, cgil cisl uil, Dipartimento di sicurezza Cgil Cisl Uil di Ascoli Piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6HS





logoEV