Pallavolo: la nazionale femminile Juniores incontra la Polonia al Palasport di Monticelli

2' di lettura 04/07/2014 - L'estate sportiva di Ascoli si arricchisce di un nuovo evento. Domani, sabato 5 luglio, ore 19.00, il palazzetto di Monticelli si appresta ad ospitare le ragazze della nazionale di pallavolo impegnate nell'incontro con la nazionale juniores femminile polacca.

''Ancora un appuntamento di livello europeo che ribadisce il ruolo di Ascoli, città europea dello sport 2014 - sottolinea il sindaco Guido Castellicon le nostre strutture sportive che sempre più spesso vengono scelte dalle federazioni nazionali per ospitare incontri internazionali. Con la pallavolo, poi, c’è un rapporto estremamente felice tanto che già negli anni scorsi abbiamo ospitato la nazionale juniores di pallavolo femminile e più recentemente la finale nazionale del campionato under 13 maschile''.

''Raccogliamo i frutti dell’impegno e del lavoro che abbiamo profuso in questi anni per dotare la città delle cento torri – ha concluso il primo cittadino ascolano - che ci ha premiati con il riconoscimento europeo ma anche e soprattutto con l’apprezzamento delle migliaia di atleti che in questi anni si sono cimentati nelle più svariate discipline sportive nelle nostre palestre ed impianti sportivi vivendo l’ospitalità e l’amicizia ascolana''.

Non è la prima volta in questa stagione che si confrontano Italia e Polonia, già avversarie a Montesilvano (Pescara) a fine aprile nel secondo round di qualificazione alla rassegna continentale: le azzurre vinsero 3-1, staccando così il biglietto per gli Europei, obbligando le polacche ad un supplemento di impegni.

''Ancora un appuntamento sportivo ad altissimo livello – commenta l’assessore allo sport, Massimiliano Brugni - che sottolinea il grande lavoro di base che è stato fatto per migliorare tutti gli impianti sportivi cittadini e che rappresenta un premio e un completamento per tutti gli amanti dello sport, che sono la linfa vitale del mondo giovanile sportivo e alimentano l’attività sportiva nel territorio. Un ringraziamento particolare alla Fipav provinciale e regionale, nella persona del presidente Brasili, e all’associazione Le Querce di Monticelli che ha contributo alla riuscita di questo appuntamento internazionale''.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2014 alle 12:03 sul giornale del 05 luglio 2014 - 2630 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, ascoli piceno, femminile, volley, juniores, Comune di Ascoli Piceno, guido castelli, nazionale, massimiliano brugni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6N6





logoEV