Si conclude il progetto ''Curarsinsieme'' sviluppato dallo IOM di Ascoli Piceno

2' di lettura 04/07/2014 - Il progetto ''Curarsinsieme'' che l’Associazione IOM Ascoli Piceno onlus ha sviluppato grazie al decisivo sostegno di Susan G. Komen Italia, diramazione italiana di una importante fondazione degli Stati Uniti, si conclude con la realizzazione dell’opuscolo ''Alimentazione durante la chemioterapia'', una pubblicazione agile e di facile lettura con la quale si intende dare appunto un supporto sotto il profilo alimentare a quanti si sottopongono a chemioterapia.

Durante la chemioterapia si possono manifestare infatti disturbi di vario tipo e l’alimentazione può date una mano a stare sensibilmente meglio. La realizzazione di questo libretto si inserisce in una linea di attività sulla quale l’Associazione IOM Ascoli Piceno onlus è impegnata da diversi anni: numerose sono state infatti le iniziative sul tema dei rapporti fra nutrizione e patologie oncologiche.

Finora si è trattato di ripetuti incontri con la popolazione di Ascoli e di altre località della provincia, che hanno avuto sempre come protagonista la dott.ssa Anna Villarini che ha collaborato alla redazione di questo libretto, nel corso dei quali è stato soprattutto approfondito l’aspetto di prevenzione che può essere svolto da una corretta alimentazione.

Un accenno alla alimentazione nel periodo in cui le donne operate di tumore al seno sono sottoposte a chemioterapia era peraltro contenuto in un opuscolo (Linfodrenaggio: informazioni e consigli) prodotto dall’Associazione nel 2011, ma dedicato essenzialmente al linfodrenaggio. Ora consigli, indicazioni e ricette trovano uno spazio decisamente più ampio in questo libretto, che è già disponibile gratuitamente nei Day Hospital di Oncologia degli Ospedali di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto e presso gli uffici dell’Associazione (Ospedale Mazzoni di Ascoli P., Palazzina B, presso gli Ambulatoti di Oncologia).

Anche questa iniziativa sviluppa in sostanza l’obiettivo di fondo che la nostra Associazione si è dato fin dalla sua costituzione nel 1996, quello di assicurare, pur nei limiti posti dalla malattia, la migliore possibile qualità della vita dei malati oncologici. Per ogni informazione: tel. 0736/358406 operativo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 oppure 3384770312.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2014 alle 11:54 sul giornale del 05 luglio 2014 - 1145 letture

In questo articolo si parla di attualità, alimentazione, ascoli piceno, iom, progetto, chemioterapia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6N3