San Benedetto: premiati i migliori studenti degli istituti secondari delle province di Ascoli e Fermo

1' di lettura 10/07/2014 - Sono 84 gli studenti della province di Ascoli Piceno e Fermo delle scuola secondaria di primo grado premiati giovedì 10 luglio all’IPSSAR di San Benedetto del Tronto, per gli eccellenti risultati raggiunti nell’anno scolastico appena concluso.

Nella sala ristorante completamente gremita, si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi ai ragazzi più bravi e studiosi che hanno conseguiti il “dieci e lode”.

A presiedere la cerimonia è stata la dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche ambito territoriale Ufficio V, Carla Sagretti che ha più volte lodato i ragazzi, le loro famiglie e gli insegnanti per il lavoro di squadra compiuto, per i risultati positivi conseguiti e per le cosiddette “eccellenze” che le scuole medie locali hanno espresso.

L’assessore alla Pubblica Istruzione Margherita Sorge ha portato i saluti e le congratulazione del sindaco di San Benedetto Giovanni Gaspari.

Presenti alla manifestazione moltissime autorità locali, presidi , docenti che hanno rappresentato tutti gli Istituti Comprensivi premiati.

Molto apprezzato è stato un intervento di Ettore Fedeli ex sindaco di Fermo e professore in pensione che in tono non convenzionale e retorico ha messo in risalto l’importanza della scuola, in una società votata disgregazione sociale dove il futuro non appare per nulla roseo.

Alla fine è stato offerto un buffet per i ragazzi e i numerosi familiari presenti.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2014 alle 15:17 sul giornale del 11 luglio 2014 - 957 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/64x





logoEV